Il Permafrost Russo comincia a sciogliersi

Dal sito Reuters apprendiamo che l’aumento della temperatura del pianeta sta provocando il disgelo del permafrost Russo, causa a sua volta di un più veloce riscaldamento globale.

Per la prima volta in decine di migliaia di anni, le immense distese di ghiaccio della Siberia stanno cominciando a sciogliersi. Gli scienziati prevedono che questo processo sia in grado di rilasciare miliardi di tonnellate di carbone, che potrebbe velocemente generare nuovi gas serra nell’atmosfera e un processo degenerativo che porterebbe a un’accelerazione del riscaldamento globale del pianeta.

Succ
, , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *