Terremoto in Abruzzo: un aiuto concreto alle popolazioni terremotate

Terremoto in Abruzzo: un aiuto concreto alle popolazioni terremotate

Apriamo purtroppo questo mese con le notizie tragiche provenienti dall’Abruzzo, regione martoriata dal terremoto del 6 aprile, alle 3:32 della notte.
Abbiamo ricevuto una comunicazione importante da parte di un collaboratore commerciale che vive e lavora in Abruzzo. La riportiamo di seguito.

“Tutti in campo per aiutare le popolazioni abruzzesi gravemente colpite dal tremendo sisma.  Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia hanno deciso, in accordo con la Protezione Civile, di attivare la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore dei terremotati abruzzesi. Basta inviare un semplice SMS al 48580, al costo di un euro, per dare un aiuto a chi sta organizzando i soccorsi e l’assistenza. Dalle ore 9:00 di questa mattina è anche possibile chiamare da rete fissa di Telecom Italia il 48580 per donare 2 euro. Il Dipartimento della Protezione Civile provvederà a fornire tutte le informazioni sull’impiego dei fondi raccolti dagli operatori di telefonia. Wind e Tim hanno dichiarato che intenderanno accreditare rispettivamente 5 e 10 euro di traffico gratuito a tutti i loro clienti di telefonia mobile presenti, purtroppo, sul territorio abruzzese colpito dal forte terremoto (a me lo hanno già fatto). La Wind ha inviato nelle zone colpite dal sisma cinque unità mobili per garantire la continuità della comunicazione.”

Inoltre:

Chi può mettere a disposizione abitazioni, case, stanze, etc., per accogliere persone rimaste senza casa può telefonare ai numeri verdi della Protezione Civile 800860146 o 800861016.

Infine, per coloro più vicini alla zona:

Da domani mattina a Vasto, nella sede della CROCE ROSSA, vicino lo stadio Aragona, inizia la raccolta di cibo, coperte, acqua, etc. da inviare alle zone terremotate.

Mi raccomando fate girare il messaggio.

Grazie per la Vs. disponibilità ed attenzione.”

Massimo

Succ
Prec
, , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *