RobotCub: Il primo robot umanoide concepito in Italia

RobotCub è un robot umanoide realizzato nell’ambito di un progetto durato 5 anni, patrocinato dalla Commissione Europea Unit E5 “Cognition”. L’obiettivo del progetto è quello di studiare i processi cognitivi attraverso l’implementazione di un robot umanoide riproduzione di un bimbo di 2 anni: iCub. È un progetto aperto in cui sono coinvolte numerose università italiane e straniere: piattaforma aperta e software open-source.

RobotCub è stato concepito all’Università di Genova, dal team del Prof. Giulio Sandini, docente di Bioingegneria e Direttore di Ricerca del Dipartimento di Robotica, Scienze cognitive, e del Cervello dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT). La capacità di auto-apprendimento del robot, legata alla speciale rete di neuroni-chip e all’Intelligenza Artificiale di cui è dotato, gli permette di simulare l’intelligenza umana (adattabile all’ambiente in cui interagisce), capace di fare ragionamenti ed evolvere.

Adobe PDF Scarica il Project No.004370 in formato PDF

Succ
Prec
, , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *