Batterie Evoia: ancora nel Guinness!

Batterie Evoia: ancora nel Guinness!

Le batterie Evoia Panasonic entrano per la seconda volta nel Guinness dei Primati, con una storica impresa sulla pista di Le Mans. Un piccolo triciclo, cavalcato da un robot alimentato da due batterie di tipo AA (misure complessive 30 x 20 x 20 cm), ha percorso la bellezza di 23,726 Km senza mai fermarsi: un’impresa quasi impossibile, se le due batterie in questione non fossero state delle Evoia Panasonic.

L’impresa è avvenuta a Le Mans, dove il robot progettato da Tomotaka Takahashi (già noto per aver scalato lo scorso anno il Gran Canyon) ha seguito il raggio a infrarossi proveniente da un’auto che lo precedeva, “pedalando” ininterrottamente per 24 ore sul celebre circuito francese. Il piccolo robot spinto dalle batterie Evoia è così entrato per la seconda volta nel Guinness dei Primati, questa volta nella categoria “Automobilina radiocomandata – Maggiore distanza percorsa”.

Perfette per gli usi più disparati, dai telecomandi dei televisori all’alimentazione delle fotocamere, le batterie Evoia lo scorso anno sono state vendute in 180 milioni di pezzi (a partire dalla loro apparizione sul mercato giapponese nell’aprile del 2008), e per il 2009 Panasonic prevede di arrivare a quota 300 milioni.

Succ
Prec

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *